Telecom Italia, Luca Luciani come Napoleone a Waterloo!? Il Video in rete.

Ecco i nuovi manager dell’ex-azienda telefonica di Stato.

exclusive.gif no_spam.gif

unlimited.gif

http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=18978Ma come parla questo quà? E’ tutto un dire “incazzato”,”cazzo”, “gnente”, peggio dei peggiori burini de’Roma!Nel video parla sicuramente ad un convegno di dirigenti dell’azienda, e cerca di stimolare i suoi ricordando più volte che Napoleone, a Waterloo, fece il suo capolavoro di strategia. Si tratta di Luca Luciani, direttore generale di Telecom Italia. Come c’è arrivato lì?

Ma quanto li pagano per dire queste stronzate?

Da Repubblica:

[..]Il caso Telecom, da anni è il Bengodi dei compensi made in Italy, è emblematico. Il titolo è in caduta libera (-7,8% nel 2007), gli utili frenano (-18%), il dividendo è stato drasticamente tagliato. Eppure Riccardo Ruggiero, l’ad uscito di scena con una busta paga di oltre 17 milioni, si è raddoppiato a 3,7 milioni il bonus per le performance aziendali.[..]

La pubblicazione del video non è andata giù a qualcuno, e prontamente il filmato è stato rimosso da YouTube. Come prevedibile, alla rimozione è seguito il suo re-inserimento da parte di numerosi utenti, tra cui uno che vi proponiamo sotto, con tanto di sottotitoli in inglese.

Tj

Annunci

~ di Andrea Tj su aprile 3, 2008.

70 Risposte to “Telecom Italia, Luca Luciani come Napoleone a Waterloo!? Il Video in rete.”

  1. Che autogol, peccato perchè è veramente in gamba.
    M

  2. A Waterloo Napoleone subì una pesante sconfitta che segnò la fine del suo impero, esiliato nell’isola di Sant’Elena, morì sei anni dopo, il 5 maggio 1821

  3. Su Waterloo ha fatto una gaf…ma ha fotografato esattamente il dipendente Telecom tipo ‘ che sà solo piangersi addosso’…

    Detto da chi lavora in telecom come ‘esterno’…
    saluti a tutti i consulmenti

  4. Se ci lavorassi da interno (come me) invece sapresti che da anni abbiamo una dirigenza di quel livello culturale.
    Dirigenti che prendono premi su premi, un ufficio personale che fa schifo, debiti spaventosi, sempre guidata da incompetenti sanguisughe come Tronchetti Provera, e con i (soliti) dipendenti che si ritrovano con le briciole e costretti a far andare avanti l’azienda.

  5. Caro Consulente, complimenti perchè “hai capito tutto della nostra Azienda”… Ma pensi che noi Dipendenti non abbiamo visto come hanno lavorato negli anni, le varie Società di Consulenza ed il personale DI ELEVATO PROFILO che le stesse hanno messo in campo? forse sarebbe più apprezzabile un giudizio che non faccia di tutta un erba un fascio

  6. Caro Consulente in Telecom chi si piange addosso sono sempre i responsabili che continuano a mungere soldi all’azienda senza mai portare i risultati. I DIPENDENTI Telecom sono quelli che tengono in piedi l’azienda ricevendo solo calci in culo. E lo sai perchè lo fanno ? Per un solo motivo, perchè AMANO l’azienda in cui lavorano e per questo non riceveranno mai nulla in cambio.

  7. Piu che lo strafalcione (magari ha confuso una battaglia
    di Napoleone con un altra) mi da fastidio sopratutto il suo linguaggio: dov’e’ e’ il rispetto per il prossimo? Stava parlando in qualita’ di rappresentante della Telecom e dovrebbe avere un tono piu appropriato. E’ questa la vera brutta figura che ci fa il giovane e rampante manager e sarebbe passibile di licenziamneto immediato in un paese anglosassone.

  8. In gamba? Questo? Ma andiamo…..

  9. ragazzi e lettori: il video è stato prontamente rimosso!!
    Viva la censura!!

    Appello a chi lo ha scaricato perchè venga pubblicato!!

    VideoDocg

  10. FUORI QUESTI PSEUDO-MANAGER LATTANTI DA TELECOM ITALIA

  11. Caro Luca Luciano dopo questa figura di merda andata in onda anche a striscia la notizia stasera puoi anche dimetterti da Telecom se hai un briciolo di dignità… Telecom è stato per anni come Alitalia uno dei tanti posti di sottogoverno da rimpinguare di raccomandati di ogni colore politico. Al 119 TIM da anni e anni non fa altro che assumere persone, le forma le fa stare 30 mesi e poi per non assumerle a tempo indeterminato le manda a casa per assumere altre persone a 30 mesi… E tutto questo capita TEMPORANEAMENTE DA 10 ANNI…. Che cazzari questi di Telecom Italia…..

  12. http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=18978

  13. […] Ieri mattina avevo scoperto il video pubblicato su youtube, e lo avevo “embeddato” nel nostro blog, segnalandolo come importante, visto la prova di stupidità e rozzezza di un manager di un azienda […]

  14. […] Ieri mattina avevo scoperto il video pubblicato su youtube, e lo avevo “embeddato” nel nostro blog, segnalandolo come importante, visto la prova di stupidità e rozzezza di un manager di un azienda […]

  15. […] Ieri mattina avevo scoperto il video pubblicato su youtube, e lo avevo “embeddato” nel nostro blog, segnalandolo come importante, visto la prova di stupidità e rozzezza di un manager di un azienda […]

  16. Incredibile!!!
    Capolavoro a Waterloo…
    Allora Telecom come Caporetto…
    ma almeno la grammatica….

  17. Si coptrebbe cercare l’indirizzo email di questo Luca Luciani e mandargli la pagina di Wikipedia dove si parla della battaglia di Waterloo: http://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_di_Waterloo
    Ha fatto veramente una figuraccia, spero che per l’accaduto dia le dimissioni e non si presenti mai più in pubblico, questa sarebbe l’unica dimostrazione di serietà per riparare al danno.

  18. Dimettermi io…? con le mie retribuzioni?
    Mai!
    Mi dovrete cacciare con la forza come fecero con Napoleone dall’isola d’Elba.
    L.L.

  19. non è difficile, e non è uno scherzo…

    luca.luciani@telecomitalia.it

  20. Sono un pensionato e avendo lavorato per quasi 40 anni posso dirvi che nella mia vita lavorativa ne ho incontrati di “coglioni” top manager come questo quì.Purtroppo posso anche trarre la conclusione che se in Italia le aziende vanno male la colpa è solo ed esclusivamente di questa classe dirigente, arrembante ma incapace e culturalmente ad un livello bassissimo.Ho un nipote di questo tipo, laureato e perfettamente “integrato” in questo mondo fatto di diagrammi a torta e belle parole, intercalate con qualche “cazzo” di troppo.Anche lui è un coglione perchè stà buttando la sua vita nel tentativo di arrivare ai “vertici”, per poi magari un giorno fare una figura di m…a come il signor Luca Luciani.Bisogna “sfoltire” questi vertici e magari fare una selezione più dura nei Politecnici ,questa è l’unica strada per risolvere il problema del lavoro in questa nostra “povera” Italia.

  21. Questi sono i nuovi manager delle aziende italiane: bellocci, ignoranti come delle capre e super raccomandati.
    Che io a uno come questo non gli farei manco vendere le rape su un banchetto del mercato.

    Coglione lui, ma soprattutto chi lo ha fatto arrivare fin lì.

    E poi si lamentano se le cose vanno a catafascio, non arrivano neanche a capire che la colpa è di questi idioti e non dei lavoratori, che almeno loro nel loro piccolo il loro lavoro lo sanno fare e lo fanno anche bene.

  22. Il fatto che un dirigente della telecom non conosca la storia di Napoleone personalmente non mi turba, non credo neanche però che per il fatto di conoscerla io sarei idoneo per fare il manager in Telecom. La cosa che mi lascia basito è che una persona con responsabilità dirigenziali non abbia nessuno scrupolo nell’inserire con tanta tracotanza e sicurezza uno strafalcione storico che farebbe meritare un 4 ad uno scolaretto di seconda media. Ma come può un manager che rappresenta una così prestigiosa azienda parlare a dei dipendenti senza prima avere l’accortezza di verificare quello che andrà a raccontare? Se non sei forte in storia e vuoi citare Napoleone, vatti a sfogliare il sussidiario di tuo figlio il giorno prima!!! Se questa è la cura che questo signore mette di solito nel suo lavoro non mi meraviglio affatto nel sapere che Telecom affoga in mari di debiti! Davvero una figura umanamente misera …
    Carlo

  23. […] 2008 Ieri mattina avevo scoperto il video pubblicato su youtube, e lo avevo “embeddato” nel nostro blog , segnalandolo come importante, visto la prova di stupidità e rozzezza di un manager di un azienda […]

  24. […] morning I discovered the video published on youtube, and had “embeddato” in our blog ,reporting as important, given the evidence of stupidity and rozzezza a manager of a company that […]

  25. un genio……….degno di ……….ah ah ah

  26. bravisssssssssssssssssimooooooooooooooooooooooo

  27. Non merita alcuna considerazione…….

  28. Eeevvviva la superficialità!!

    Raga, la Telecom certe volte è proprio un carrozzone… !

    Là dentro, però, ci lavora anche gente in gamba ! Alla fine, poi, è una delle più importanti aziende Italiane, con presenza nel mondo.

    Speriamo che finiscano di sfruttarla… e che qualcuno finalmente la rilanci… sarà il Bernabè ?! Speriamo !!

    Ciao a tutti

  29. E’ il nuovo Messia!!!!

    In verità vi dico: “concordo con Eugenio”

  30. Una cOltura da far spavento. ed è da notare il ‘correte’.
    Al solito, ‘armiamoci e partite’.

  31. da un blog ho copiato questo post che considero una delle essenze che si può trarre da questo caso.
    […]
    fatemelo dire, che Dio Benedica Internet e le sue infinite possibiltà di non far mai dimenticare niente. Il ministero della verità non potrà mai esistere finchè esisterà internet.
    Ricordiamoci tutti di chi è Luca Luciani, altrimenti rischiamo di vederlo tra qualche anno su enormi manifesti elettorali sopra un cavallo bianco gridando RIALZATI ITALIA!

    dal 1984
    Winston Smith
    […]

  32. 857.000€ l’anno.
    che gente di merda.
    spero di andarmene presto da sto apese di merda e spero che i marocchini prendano a calci in culo politici e industriali.

  33. Sicuramente è stata una gaffe fatta in un momento di rabbia, ma per chi lo conosce e ci lavora insieme è un grande. Sarà anche giovane ma ha i….per chi commenta in modo negativo non ha mai capito un ….sui manager. LUCA SEI GRANDE..CONTINUA COSI’

  34. Lo so ho sbagliato, ho detto una cazzata. Beh, e allora ? Non ne dicono tante anche in parlamento ? Una di più una di meno.

    Prova di carattere : io dico cazzo e cazzate e leggo libri motivazionali, a voi il compito di trovare la vostra strada, io personalmente scelgo la Colombo, perchè è piena di figa.

  35. QUANTO VI PIACEREBBE CHE LUCA LUCIANI DOMANI DESSE LE DIMISSIONI, VEROOOOOOOO?
    PECCATO CHE LUCA LUCIANI HA DUE COGLIONI CHE VOI TUTTI INSIEME VE LI SOGNATE E NON ARRIVERETE MAI AI SUOI LIVELLI E NON CI è ARRIVATO PERCHè è RACCOMANDATO MA PERCHè A SCUOLA AVEVA 10 A STORIA E FORSE QUEL GIORNO HA DETTO UNA CAZZATA PERCHè AVEVA LA FEBBRE A 40 E INVECE DI FREGARSENE COME FANNO GLI ALTRI MANAGER STAVA LI A CERCARE DI SALVARE LA SITUAZIONE E VI ASSICURO CHE C’è GENTE CHE PRENDE MOLTI PIU SOLDI PER NON FARE NIENTE DALLA MATTINA ALLA SERA E LUI NE MERITEREBBE MOLTI DI PIU

  36. ma bravo MAX dovresti solo vergognarti di quello che dici perchè se non fosse per lui tu staresti già a casa da un pezzo

  37. LA PROSSIMA MOSSA PER SALVARE LA TELECOM SARA’ MANDARE A CASA QUESTA GENTE DI MERDA CHE CI LAVORA E CHE QUEL POCO DI STIPENDIO CHE PRENDE NEANCHE LO MERITA

  38. SONO UN DIPENDENTE TELECOM E NON POSSO CREDERE CHE VENGANO DETTE QUESTE CATTIVERIE SU LUCA LUCIANI è VERAMENTE UNA CONGIURA NEI SUOI CONFRONTI PER FARLO FUORI ANCHE PERCHè LUI è VERAMENTE IN GAMBA E FORSE è UNO DEI POCHI

  39. LUCA LUCIANI è SEMPLICEMENTE UN GRANDE MANAGER!!!!!!!!
    GRANDE LUCA NON TI ABBATTERE SEI SEMPRE IL MEGLIOOOO

  40. MR TONICS INFORMATI MEGLIO SU CHI è LUCA LUCIANI PRIMA DI DIRE CAZZATE

  41. MR TONICS SE LUCA LUCIANI SI DIMETTE NEL GIRO DI POCO TU VAI A CASA FORSE NON HAI CAPITO….

  42. LUCA SEI TROPPO FORTE ANCHE QUANDO DICI CAZZATE ………….

  43. mah…domani cambio gestore telefonico!!!

  44. grande cabaret ! una vera e propria uaterlo per questo cialtrone che
    e’ l’anello di cingiunzione tra l’uom e la scimmia e fa il direttore
    generale di telecom ! complimenti luca. bella figura cazzo !

  45. Scusate ma qui tutti dite che ha fatto un errore.
    Ma avete sentito l’intervento nella sua completezza? Perchè il discorso ha pienamente senso. Dice infatti che quando uno è sotto deve darsi motivazioni ed andare all’attacco, che per Napoleone era una sfida in partenza impossibile, insomma ha fatto un capolavoro strategico “rischiando” addirittura di vincere quando tutti lo davano per più che spacciato. Poi è stato sconfitto, ma strategicamente parlando la sua battaglia l’ha giocata alla perfezione con l’enorme differenza di forze che aveva a suo sfavore.
    Riascoltatelo TUTTO il discorso, potreste capire un po’ meglio e sentirvi voi un po’ co…ni per non aver interpretato meglio il senso dele sue parole….

  46. Immagino il signor Lucky Luciani (visto che le spara così grosse..), piegato in due sul suo pc che cerca di mettere toppe in rete inventandosi decine di nick name per simulare una folla di suoi estimatori e apologeti. Noi che non siamo un suo alias, lo ringraziamo davvero,e siamo suoi sinceri estimatori, perché ha incarnato alla perfezione la grettezza, l’arroganza e l’ignoranza che si coltivano sistematicamente ai piani alti dei feudi del capitalismo italico.

  47. Intanto ieri Berlusconi, in un comizio, ha usato l’espressione “folgorato come San Pietro sulla via di Damasco.”

  48. da dipendente telecom come sono, la cosa mi fa rabbia, tanta rabbia.
    Ne faccio tante di riunioni, e devo dire che sono tutti usciti dalla stessa scuola , quella del rampantismo arrogante e maleducato. Non hanno un minimo di personalità, se non quella del “signorsì”. Non hanno un minimo di conoscenza di cosa è azienda, dell’attenzione verso i clienti. Perchè crescono? Beh , amicizie, politica, nella fattispecie da noi gira la voce che sia sposato coun una parente del Tronchetto….E poi si lamenta pure dell facce deluse di quellli che l’ascoltano (e che magari ogni mattina lo vedono arrivare in ferrari…..)

  49. Ragazzi un attimo di pazienza… Forse si è espresso male, o forse è davvero ignorante e crede che a Waterloo Napoleone abbia vinto. Ma Napoleone a Waterloo fece davvero un capolavoro di strategia. A quel che dicono gli storici (io non c’ero) aveva quasi vinto grazie alla strategia di riuscire a dividere i nemici e combatterli separatamente. Perse per sfortuna (la cavalleria non riuscì a mettere fuori uso i cannoni dopo aver fatto breccia tra le linee nemiche perchè mancavano gli attrezzi per farlo, tutti nelle bisacce dei caduti nell’attacco) e, a quanto dicono gli storici (io non c’ero) per un errore di un suo generale che avrebbe dovuto tener impegnati i prussiani (come la strategia di Napoleone aveva voluto per combattere separatamente) e invece così non avvenne…

  50. L’Ennesimo raccomandato spinto ai vertici delle Aziende da chissà chi… Prima di parlare in pubblico una persona intelligente, e con un minimo di cultura di base e di gavetta alle spalle, si prepara sugli argomenti che andrà a trattare. Qui si assiste ad un classico delirio da onnipotenza, ovverosia da “culo parato”… Auguri alla Telecom ed ai suoi dipendenti, che non hanno nessuna colpa nel ritrovarsi un personaggio del genere ai vertici aziendali

  51. Mi spiace per tutti i denigratori di colui che parla nel video, ma il discorso è assolutamente corretto. Su tutti i manuali di guerra la battaglia di Waterloo è indicata come un esempio del “divide et impera”. Poi lo squilibrio degli eserciti in campo era troppo sbilanciato e la Francia perse. Ma Napoleone lotto con i denti rischiando di vincere.
    Poi il dipendente Telecom che è deluso perchè lo vede arrivare in Ferrari, dimostra tutta la sua pochezza nell’invidia che lo rode.

  52. […] io ho visto il filmato di Luca Luciani, nel quale il top manager Telecom arringa in maniera sfortunata una platea di dipendenti, non so se […]

  53. Giusto ieri parlavo con il call center Vodafone e meditavo di passare a Telecom per problemi tecnici poi oggi ho scoperto casualmente questo meraviglioso video del professor Luciani. Ma dove l’hanno trovato? Ma chi è? Lo voglio nella mia azienda a motivare il personale…. poi però ho pensato è meglio che lui rimanga in Telecom ed io in Vodafone, almeno continua a fare danni in una sola azienda… ed io non gli pagherò quel “miserabile” stipendio..
    Ma dovevi prendere proprio NAPOLETONE??? scegli qualcun altro, che so Zio Paperone, Gastone, Pippo o Topolino… facevi più bella figura.
    Fossi in te farei un video di scuse a tutti gli utenti Telecom e Tim (quindi tutti gli italiani che hanno un telefono a casa) e lo metterei su youtube; è l’unica occasione che hai di recuperare. CIALTRONE

  54. @Marco
    @frncis
    No so come il signor Luciani abbia gli attributi personali, ma posso dedurre che se prepara il suo lavoro come prepara i suoi discorsi finisce come a Waterloo senza che intervenga nessun effetto farfalla. No in ferrari no abbiate pietà…
    cmq sono disposto a scrivergli i discorsi, non credo che abbia problemi per la parcella.

  55. Sulla vicenda i-phone -tim fu rimbalzato da quello qui sotto, ma posso sbagliarmi…
    Uomo di caratura superiore.
    http://video.google.it/videoplay?docid=-2972606322838470548

  56. sono un dipendente telecom, volevo ricordare all’illustre e pluripagato collega(800.000 euro rotti all’anno..)che per le prossime sue arringhe ai suoi sottopagati colleghi, potra’ prendere come esempio la arcinota vittoria di hitler a stalingrado..oppure la trionfale e schiacciante disfatta anglo americana da parte delle forze italiane ad el alemein..e ritornando a napoleone si potrebbe citare un’altra sua splendida impresa militare…la totale conquista della russia!!!
    senza invidia..mi sembra che 800.000 siano tanti , un po per tutti i dirigenti..ricordo che lo stipendio medio telecom per i comuni mortali si aggira sui 1200..1300..euro mensili! e con quelli ci compriamo anche qualche libro di storia! noi…!
    p.s. per chi ha scritto che napoleone fece un capolavoro militare a wateloo e’ perfettamente vero..ma rimane il fatto che perse..definitivamente!!! e questo il messaggio del nostro amato dirigente?..tutti i dipendenti a sant elena?
    un saluto a tutti..e non cambiate gestore..non ne vale la pena!

  57. il Super-manager Telecom Luca Luciani è il prototipo della classa dirigente italiana. Fulgido esempio di intelligenza forgiata nella fucina del sapere universitario, il nostro eroe suscita la nostra deferente ammirazione per la passione con la quale, appassionato e dolente al contempo, arringa una folla di mini-manager demotivati. Vero animale da palcoscenico, egli brandisce sagacemente tutte le armi del grande comunicatore: padronanza della lingua, parabole calcistico-evangeliche da far aggrovigliare Cristo nella Sindone, sguardo vivido e penetrante, capello e abbronzatura fedelmente tratti dal libro degli archetipi. Il Nostro, pur folgorato dalla stessa mistica ispirazione che pone il telepredicatore al cospetto della Suprema Verità, fende inaspettatamente l’aria con un misurato turpiloquio che, lungi dal renderlo volgare, lo ridisegna tuttavia più umano, più vero. Ma ecco che, lucidamente consapevole che un Grande Condottiero per essere tale deve apprendere da chi, prima di lui e più di lui, è stato grande nel disegno della Storia, sprigiona all’improvviso con geniale tempismo la potenza risolutiva della citazione. Sorvola su Alessadro Magno con la scaltrezza di chi ne conosce le gesta a menadito (come vorrei essere stato presente alla precedente convention in cui lo citò ….) e punta deciso su Napoleone. Egli sa che la grandezza del Condottiero chiamato in causa darà una svolta decisiva alla sua arringa: i pavidi lo seguiranno, gli assonnati si desteranno, gli scettici si convinceranno. Colpisce con risolutezza, con assoluto rigore storico. L’impatto è devastante. le immagini non ci rendono purtroppo l’effetto sortito in platea, ma possiamo immaginarlo ……. La forza sprigionata, la sferzata impressa è talmente potente che persino il nostro Condottiero ne esce spossato. La luce nei suoi occhi si affievolisce, Il suo parlare si fa infine stentato, la lingua inciampa e lo tradisce: Napoleone diventa Napoletone, ma ormai è fatta, anzi ormai l’hai detta …….. ‘STA STRONZATA MOSTRUOSAAAAA !!!!!!

  58. Beh cosa dire su un video a metà che sicuramente nella prima parte c’e’ un errore storico grosso come una montagna….quello che nn possiamo sapere e se nel suo intervento il Luciani possa dare un senso reale e logico a tutta la storia da lui citata. Comunque da molto fastidio vedere certi manager usare parole volgari gratuitamente….questo si che fa molto schifo ed e’ nella prima parte del video che ho visto…!! Una volta si insegnava l’educazione e la correttezza verbale….parlo di quando facevo le elementari e le medie (anni 70)……oggi solo c…e f….ma vanfan….a tutti!!!

  59. I dipendenti telecom che difendono luciani dovrebbero sapere che in una multinazionale in USA o in GB egli subirebbe pesanti sanzioni disciplinari fino anche al licenziamento.
    Un “vero” manager usa “voi” solo quando c’e da elogiare. Per esempio, se la compagnia va bene, il manager dira’ grazie a “voi”, “voi” avele lavorato magnificamente, “voi” siete l’orgoglio dell’azienda. Se invece le cose vanno male, allora usano “noi”: “noi” non dobbiamo scoraggiarsi, “noi” dobbiamo lavorare insieme ecc. Se un manager della multinazionale americana in cui lavoro io parlasse in quel modo ai suoi subordinati, una delegazione di impiegati, farebbe un esposto alla dirigenza sottolineando la scarsa professionalita’ ed il tono intimidatorio. Svegliatevi!

  60. Grande Luciani e invece voi che commentate, tutti ignoranti. C’è da aggiungere che nonostante la bomba lanciata su Hiroshima Napoleone riuscì a vincere gli alleati sbarcat a Nettuno. Aggiungo che io avrei detto molte più parolacce di Luciani. GRANDE LUCIANI… ma non dico cosa, che profuma di rosa ma rosa non è.

  61. @MARCO :

    > QUANTO VI PIACEREBBE CHE LUCA LUCIANI DOMANI DESSE LE DIMISSIONI, VEROOOOOOOO?
    > PECCATO CHE LUCA LUCIANI HA DUE COGLIONI CHE VOI TUTTI INSIEME VE LI SOGNATE E NON ARRIVERETE MAI AI SUOI
    > LIVELLI E NON CI è ARRIVATO PERCHè è RACCOMANDATO MA PERCHè A SCUOLA AVEVA 10 A STORIA E FORSE QUEL GIORNO
    > HA DETTO UNA CAZZATA PERCHè AVEVA LA FEBBRE A 40 E INVECE DI FREGARSENE COME FANNO GLI ALTRI MANAGER STAVA
    > LI A CERCARE DI SALVARE LA SITUAZIONE E VI ASSICURO CHE C’è GENTE CHE PRENDE MOLTI PIU SOLDI PER NON FARE
    > NIENTE DALLA MATTINA ALLA SERA E LUI NE MERITEREBBE MOLTI DI PIU
    >
    > ma bravo MAX dovresti solo vergognarti di quello che dici perchè se non fosse per lui tu staresti già a
    > casa da un pezzo

    Caro Marco, il tuo linguaggio è rozzo almeno quanto quello di Luciani, non te lo ha spiegato nessuno che scrivere tutto maiuscolo equivale a urlare ?
    Oltretutto sei superficiale almeno quanto lui visto che non sai nulla di me, di ciò che faccio in azienda e delle mie capacità.
    In Telecom Italia ci lavoro da abbastanza anni per affermare che quello è proprio l’esempio calzante della cultura e dell’arroganza media della dirigenza di questa azienda che si è susseguita soprattutto negli ultimi anni.
    Persone che hanno spolpato fino all’osso un grande patrimonio economico e umano italiano.
    Io sono fiero di far parte di questa azienda, ma fiero appartenere a quella parte dell’azienda che contribuisce veramente a farla vivere e crescere, nonostante questa classe dirigente che si limita a spararare fregnacce alle convention di fine e inizio anno (quella di Luciani è solo una delle tante, ma una delle poche che è arrivata in più).

    Per inciso, queste sono le scuse ufficiali di Luciani arrivate stamattina a tutti i dipendenti Telecom Italia :

    ” Cari colleghi,
    credo che tutti voi siate a conoscenza della rappresentazione mediatica a cui sono stato esposto sul web e in televisione.

    Mi rammarico per la gaffe in cui sono incorso e per il tono che, estrapolato dal contesto, anch’io trovo inopportuno e criticabile; e’ un errore che riconosco e del quale chiedo scusa a tutti voi.

    Ma quando si mette passione nelle cose che si fanno, a volte si sbaglia; e di passione per questa azienda io ne ho tanta.

    Considero quanto e’ accaduto una lezione di cui faro’ tesoro.

    Oltre alle scuse, quindi, sento il dovere di ribadire che il mio unico obiettivo e’ quello di contribuire ai risultati della nostra azienda.

    Come sempre, insieme a tutti voi.

    Luca Luciani ”

    Max

  62. Sarebbe interessante sapere grazie a Chi il Sig.luciani ha raggiunto quella posizione.Massoneria, Politica,Dirigenti,o cos’altro?

  63. […] lo straordinario successo ottenuto da Luca Luciani, nella “storica” performance alla convention di Telecom Italia Mobile (tenutasi rec…l’attore Michael Douglas ha accettato il ruolo di protagonista nella trasposizione cinematografica […]

  64. lele sono daccordo con te forse il dott.luciani è troppo intelligente rispetto a questo branco di ignoranti che non capiscono un discorso.

  65. […] napoli, News, politica, rifiuti, v-day, video, vlog Tanto per andare sulla falsa riga del manager telecom Luca Luciani e non rimanergli dietro […]

  66. […] di una convention aziendale. Peccato che l’increscioso discorso fosse ripreso da una telecamera e rimandato su YouTube, apriti […]

  67. La cosa piu’ sconvolgente non e’ l’errore (ammesso e quindi non voluto) o il linguaggio (per cui si e’ scusato poi) ma il fatto che qualcuno cercasse di trovare una giustificazione al discorso. A Waterloo Napoleone fece veramente un capolavoro di strategia? di sicuro lasciò migliaia di feriti e morti sul campo come tutti i condottieri. Possibile che nessuno citi mai ad esempio Gandhi o Gesu’ Cristo o San Franceso? Eppure come esempio di persone che con nulla sanno mobilitare energie e folle sono eccezionali.
    Studiate tutta la storia… non solo quella degli aroganti.

  68. Cara Telecom ,il signor Luca Luciani ,se è ancora oggi il Vostro Caonsigliere e Consulente ,deve essere sollevato dal suo nicarico immediatamente!!
    Propongo di assumerLo come Consulente e/o Insegnante aggiunto alla Bocconi ,onde sfruttare al massimo le sue capacità manageriali sopratutto nella Sua materia preferita:la Storia .

  69. Scusate ma cosè questa fandonia di parte di questo blog, la rivolta dei LECCACU..!??
    Come si fa a scusare o accrescere meriti non tangibili all’occhio di tutti di una persona o meglio “topmanager” che ha dimostrato tutte le lacune di un’azienda da anni in stato fallimentare.
    Quel che la gente non si spiega è come un’azienda possa permettersi topmanager da piu di 800.000 euro l’anno che addirittura giustificano le gaffe incolpando chi non ha coraggio come loro di farsi notare sul palco di una convenction.
    Giustamente per come va l’italia sarebbe stato il caso di far salire sul palco un povero dipendente da 20.000 euro l’anno ed in caso di successo prendersi i meriti del discorso, in caso negativo da poter crocifiggere a fine meeting in sala mensa!!

  70. The response to national disaster is great but it’s a real shame that so many people take advantage of the negative situations.

    I mean everytime there is an earthquake, a flood, an oil spill – there’s always a group of heartless people who rip off tax payers.

    This is in response to reading that 4 of Oprah Winfreys “angels” got busted ripping off the system. Shame on them!
    http://www.cbsnews.com/blogs/2009/08/19/crimesider/entry5251471.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: