Adamo Bove raccomanda Tavaroli

Tutti i protagonisti facevano parte della security di Telecom Italia

(per chi non vuole sorbirsi le cretinate, la parte interessante è alla fine 6:24, la domanda era: con cosa fa rima futuro?)

Alcune testate (di cui conosciamo i padroni) ci hanno raccontato che Bove e Tavaroli non andavano daccordo. Ci hanno spinti a pensare che era nel suo interesse sbarazzarsi di Adamo Bove.
Con questo video (che qualsiasi giornalista si sarebbe potuto facilmente procurare) scopriamo una realtà diversa.
Osserviamo un Adamo Bove che vede in Giuliano Tavaroli il futuro della security. Al mio paese questo si chiama attestato di stima.
A chi faceva comodo scaricare anche il caso Bove su Tavaroli?

Io non lo so’, ma posso riportare uno stralcio di un articolo di Repubblica (28 luglio 2006, pagina 15):

“Tiziano Casali, l’ uomo che da anni cura la sicurezza personale di Marco Tronchetti Provera, era intestatario di uno dei quattro cellulari che la Digos di Milano aveva chiesto di identificare ad Adamo Bove, il manager della sicurezza Telecom morto suicida a Napoli il 21 luglio. Gli inquirenti si erano imbattuti in quelle utenze telefoniche nell’ ambito delle indagini sul sequestro di Abu Omar, avvenuto il 17 febbraio 2003 a Milano. Bove ha collaborato ed è risalito agli utenti: tre appartenevano ad alti funzionari del Sismi, il quarto faceva capo invece a Casali. Bove ne era rimasto scosso, come ha confessato poi al fratello Guglielmo, tanto più della circostanza che Casali e una segretaria della Pirelli Re Property, «per ben due volte avevano prenotato delle stanze a MIlano all’ hotel Principe di Savoia per conto di Marco Mancini», il capo del controspionaggio del Sismi, arrestato il 5 luglio scorso per lo stesso rapimento dell’ imam di Milano.”

Tavaroli a Repubblica (22 luglio 2008):

“nel 2004 fonti della Guardia di Finanza fanno sapere in Telecom che “Tavaroli, da punto di forza, è diventato un punto di debolezza”. A maggio mi convoca Tronchetti e, alla presenza di Buora, mi consiglia di accettare una aspettativa di tre mesi per far calare il polverone su di me e la società. Accetto, non ho alternative. Per tre mesi, il telefono si fa muto. Non mi chiama più nessuno, se si esclude Adamo Bove”

Nota: contro ogni possibile censura, salvate i video e diffondete!

Annunci

~ di Andrea Tj su agosto 26, 2008.

Una Risposta to “Adamo Bove raccomanda Tavaroli”

  1. il video non è più visibile; cercate di rendere scaricabile dal blog il video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: